Torri di Quartesolo, auto distrutta dal rogo: mamma e figlia miracolate

Un botto improvviso e le fiamme che hanno avvolto la Honda presa a nolo da una statunitense con a bordo la figlioletta di 5 anni. Fortunatamente la donna e la piccola sono riusciti ad uscire dalla vettura

Tragedia sfiorata giovedì pomeriggio a Torri di Quartesolo lungo la tangenziale in direzione del centro commerciale "Le Piramidi". Attorno alle 18 una Honda Jazz condotta da una cittadina america con a bordo la figlia di 5 anni ha preso fuoco all'improvviso. Il rogo ha completamente distrutto la vettura e ha provocato grossi disagi al traffico con qualche chilometro di coda. 

Secondo una prima ricostruzione la Honda - presa a noleggio -  ha cominciato a perdere colpi. Un botto fortissimo al motore ha poi costretto la donna a fermarsi in una piazzola di emergenza a fianco della tangenziale. A quel punto sono divampate le fiamme che hanno avvolto nel giro di pochi minuti l'auto. L'americana ha appena fatto in tempo a scendere dalla vettura con la figlioletta allontanandosi repentinamente. 

Sul posto sonio intervenuti i vigili del fuoco e la polizia locale di Torri di Quartesolo mentre alcuni automobilisti si sono fermati ad aiutare madre e figlia. Gli operatori delle Autostrade hanno chiuso la strada per circa mezzora regolando il traffico a senso unico alternato. Pesanti i disagi sulla viabilità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • La Putana, storia del dolce tipico vicentino

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Frontale tra due auto, tre feriti: gravissimo un anziano 

  • Grande fratello vip, le confessioni di Paola Di Benedetto sul fidanzato Federico Rossi

  • Centro massaggi a luci rosse: blitz della GdF

Torna su
VicenzaToday è in caricamento