Torrebelvicino, azienda tessile distrutta dalle fiamme

I vigili del fuoco sono intervenuti circa alle 7.15 di domenica in via Verdi 54, alla Zanebet. Un'alta colonna di fumo era visibile da diversi chilometri di distanza

Sono ingentissimi i danni causati da rogo divampato domenica mattina, poco dopo le 7, all'azienda tessile Zanebet.

Dalle ore 7,  i vigili del fuoco sono impegnati in via Verdi a Torrebelvicino per l’incendio divampato all’interno del capannone. I pompieri intervenuti da Schio, Arzignano, Vicenza e con i volontari di Thiene con 20 operatori e 6 automezzi sono riusciti in breve tempo a circoscrivere le fiamme, salvando una delle due attività di confezioni presente nel capannone di oltre 1100 mq.

Il rogo divampato  nella zona uffici si è subito propagato all’adiacente magazzino tessile  e la zona produttiva per circa 600 mq.

Sono ora in corso le operazioni di smassamento del materiale interessato dal rogo e la messa in sicurezza dello stabile, attività che proseguiranno presumibilmente  fino al primo pomeriggio. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili dl fuoco.

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Come igienizzare i bidoni della spazzatura: è necessario farlo spesso con il caldo

  • Basta pancia gonfia! Un problema inestetico e di salute: scopri come risolverlo

I più letti della settimana

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Cade nel fiume e muore annegato: inutile la "catena" dei passanti

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Auto fuori controllo abbatte il cancello di Villa Da Porto Casarotto: ferito il conducente

  • Sorpasso tir in A4: tolta definitivamente la revoca

Torna su
VicenzaToday è in caricamento