Tir su Ponte degli Angeli, prova superata: riapre il 3 agosto

Per verificare lo stato di salute di ponte degli Angeli e redigere il relativo piano di riqualificazione, ieri la struttura è stata “caricata” con quattro autocarri pieni di ghiaia per un peso complessivo di 400 quintali

Un momento delle prove di carico (foto Comune)

“Ponte degli Angeli va riqualificato, ma le sue condizioni generali sono soddisfacenti. Sotto il peso dei quattro camion utilizzati per le prove di carico la struttura si è comportata esattamente come nel 1959, anno del primo collaudo. Attendiamo la relazione tecnica definitiva e l'esito delle ultime verifiche sulle pile, sul ponte stesso e sull'alveo per individuare eventuali problematiche di degrado localizzate, ma già oggi possiamo dire che non ci sono situazioni di criticità particolari e che quello che ci avviamo a redigere sarà un programma di mantenimento della struttura più che un progetto di restauro".

La dichiarazione è dell'assessore alla cura urbana Cristina Balbi che ha comunicato i primi esiti delle prove a cui il Comune ha sottoposto il ponte, sfruttando la chiusura alla circolazione resa necessaria dai lavori che Aim sta eseguendo sui sottoservizi. Per verificare lo stato di salute di ponte degli Angeli e redigere il relativo piano di riqualificazione, ieri la struttura è stata “caricata” con quattro autocarri pieni di ghiaia per un peso complessivo di 400 quintali. Le verifiche tecniche proseguono con analisi dei materiali e prove di caratterizzazione sismica. Le risorse saranno destinate, come da progetto finanziato per 80 mila euro comprensivi delle indagini, a risanare i danni causati dall'alluvione del 2010, e dagli eventi successivi, che appaiono per ora superficiali. Nel frattempo Aim sta procedendo alla sostituzione dei sottoservizi nell'ambito del cantiere che da qualche mese sta interessando la zona.

Per consentire questo intervento il ponte resterà chiuso alla circolazione fino al 16 agosto in due diverse fasi. Fino al 2 agosto il ponte sarà vietato alla circolazione in entrambe le direzioni, mentre dal 3 al 16 agosto sarà interdetto il solo senso di marcia dalla rotatoria di piazza XX Settembre a contra’ Vittorio Veneto. Il ponte sarà quindi percorribile da Levà degli Angeli a contra' XX Settembre. Durante i lavori è comunque sempre garantito il passaggio pedonale sul ponte e la rotatoria di piazza XX Settembre è sempre percorribile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento