Thiene, senza patente con l'auto della moglie: rallenta davanti ai vigili

Moglie e marito nei guai dopo che l'uomo è stato fermato in centro a Thiene. Stava guidando senza patente un'auto sotto sequestro. Ad incuriosire gli agenti il vistoso rallentamento della vettura al loro passaggio.

Rallentare davanti agli agenti della polizia locale non è servito ad un 61enne senza patente. Il controllo è scattato lo stesso: era su una macchina non autorizzata a circolare. 

Venerdì pomeriggio un pattuglia che stava transitando in via Carlo del Prete si è imbattuta nella Lancia Lybra di S.D. residente a Marano Vicentino.  Alla vista degli agenti, l'uomo ha rallentato vistosamente. Insospettiti, i vigili lo hanno seguito e fermato in piazza Matteotti.  Smontato dalla macchia il 61enne ha immediatamente dichiarato di non essere titolare di patente di guida, poichè revocata nell'anno 2011. Sua moglie, proprietaria dell'autovettura, lo sapeva ma gliela aveva prestata lo stesso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediatamente sono scattati ulteriori controlli. Il veicolo è risutlato essere sottoposto a fermo fiscale da parte di Equitalia. Per questo moglie e marito sono stati denunciati e multati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 2 giugno cade l'obbligo di mascherina all'aperto

  • Perde il controllo della moto e si schianta contro un muro: muore 22enne

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Travolta da un'auto: muore donna di 55 anni

  • Stop agli assembramenti-spritz, Rucco firma l'ordinanza: aperitivo solo al bar

  • Centauro esce di strada mentre sta percorrendo il Costo: ferito 55enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento