Thiene: nonna fa denunciare maniaco davanti alla scuola Bassani

E' finalmente finita l'angoscia e la paura per gli studenti del comprensivo Bassani di Thiene. Un uomo, a bordo di una BMW, si masturbava davanti a ragazzine all'uscita di scuola, dopo aver attirato la loro attenzione. Una nonna è riuscita a prendere il numero di targa

Una nonna detective ha fatto denunciare il maniaco dell'isitituo comprensivo Bassani, a Thiene. E' la fine della paura e dell'angoscia che attanagliava i ragazzini e le loro famiglie dall'inizio della scuola. 

L'uomo, a bordo di una BMW nera, era stato segnalato più volte perchè si era masturbato davanti ad alcune ragazzine all'uscita di scuola, dopo aver attirato la loro attenzione, ma non era ancora stato possibile identificarlo. Il preside aveva anche diffuso una circolare di allerta. La scorsa settimana, però, una nonna che aveva accompagnato i nipoti a scuola, quando ha visto l'auto in via IV Novembre non ha esitato a segnarsi il numero di targa e a riferirla alla polizia locale. 

Per gli agenti del comandante Scarpellini, a quel punto, non è stato difficile risalire a un 41enne della cittadina, incensurato. L'uomo è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico con divieto di sostare davanti a istituti scolastici.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento