Thiene, controlli notturni: fermato in contromano e ubriaco

E' stata una nottata di controlli lungo le strade ella provincia. La polizia locale di Thiene si è imbattuta in diversi illeciti. In un caso, il conducente era ubriaco e andava oltre i limiti in contromano

Come annunciato in occasione dell'incontro avvenuto giovedì scorso tra Amministrazione Comunale e titolari di pubblici esercizi di Fara Vicentino, sono stati intensificati i controlli alla circolazione stradale in orario notturno all'interno del territorio del comune, al fine di prevenire le c.d. "stragi del sabato sera".

La polizia locale nordest vicentino ha eseguito controlli per il contrasto alla velocità ed alla guida in stato di ebbrezza cominciando appunto da via Astico. In tale circostanza sono stati tre gli automobilisti multati per eccesso di velocità, di 225,33 euro il costo delle sanzioni che sono state . Gli utomobilisti inoltre si sono visti decurtare tre punti dalla patente. 

Il tam-tam tra il popolo della notte ha fatto subito il suo corso, rendendo regolari le operazioni di deflusso degli avventori dei vari esercizi pubblici. Le pattuglie della polizia locale si sono poi recate a Thiene, ove, percorrendo via Bosco dei Preti, precisamente alle ore 02:00 di domenica, si sono imbattute in un veicolo, Fiat Punto, che circolava in senso vietato. Il veicolo veniva immediatamente controllato ed il conducente sanzionato per il mancato rispetto della segnaletica. Il medesimo, D.T., uomo 39enne di Valdagno, sottoposto ad esame con etilometro, risultava positivo con g/l 1,28, motivo per il quale gli veniva ritirata la patente con la sanzione accessoria della decurtazione di 10 punti. Il veicolo veniva poi affidato ad un trasportato, risultato negativo all'esame dell'etilometro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, tre casi lievi in provincia

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento