Thiene, appartamento distrutto dalle fiamme, inquilino salvo per miracolo

Solo la prontezza dell'intervento dei vigili del fuoco ha salvato in condominio di via Po a Thiene dove, venerdì a mezzanotte, è scoppiato un vasto incendio al piano terra

Nella notte tra venerdi e sabato poco prima della mezzanotte,  i vigili del fuoco sono intervenuti per un incendio appartamento in via Po a Thiene. Il proprietario era in camera, quando ha sentito il rumore delle fiamme provenire da un’altra stanza, si è alzato ed è uscito dando l’allarme.

I pompieri di Schio, Vicenza e i volontari di Thiene intervenuti con 5 automezzi  e 12 operatori,  sono riusciti a contenere le fiamme al solo appartamento al piano terra, evitando l’estensione al resto del condominio. Durante le fasi di spegnimento le altre due famiglie residenti  negli altri alloggi del fabbricato, sono state fatte evacuare.

L’incendio ha interessato tutto l’appartamento con distruzione della quasi totalità del contenuto. I condomini evacuati dopo una verifica  tecnica di sicurezza dell’immobile sono stati fatti rientrare. Le operazioni di soccorso sono terminate alle ore 3. Le cause del rogo sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

  • Cadavere in Campo Marzo: la vittima aveva 48 anni, sospetta overdose

Torna su
VicenzaToday è in caricamento