Tezze sul Brenta, canna fumaria in fiamme: bimbo in ospedale per intossicazione

I vigili del fuoco di Bassano sono intervenuti intorno alla mezzanotte di martedì in via Villa 105 a Tezze sul Brenta, perchè la canna fumaria aveva preso fuoco. Seriamente danneggiata la cucina, un bimbo è stato portato all'ospedale per intossicazione da monossido di carbonio

Un bambino è stato portato in ospedale per accertamenti dopo aver subito un'intossicazione da monossido di carbonio, a causa dell'incendio della canna fumaria. Illesi gli altri componenti della famiglia.

Il camino, nella cucina di via Villa 105, a Tezze sul Brenta, dava segni di malfunzionamento sin dalle 20 di martedì sera ma il padre ha atteso fino alla mezzanotte per allertare i vigili del fuoco di Bassano, quando ormai l'abitazione era parzialmente invasa dal fumo. I pompieri hanno dovuto demolire parte del muro per domare le fiamme che si erano sviluppate nell'intercapedine in sughero. Le operazioni sono terminate circa alle 3. Ingenti i danni alla zona giorno della villetta, che è comunque parzialmente agibile. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento