Tezze, incidente sul lavoro: 21enne sventrato da smerigliatrice

L'episodio è avvenuto nella mattinata di giovedì. Il giovane, originario di Cittadella ma residente a San Giorgio in Bosco, non è in pericolo di vita

Non si ferma la drammatica conta delgi incidenti sul lavoro nel Vicentino. L'ultimo episodio risale a giovedì mattina, alle Officine Martini snc di Tezze.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine e dai tecnici dello Spisal, che stanno ancora indagando sulla vicenda, un operaio di 21 anni, originario di Cittadella ma residente a San Giorgio in Bosco, si è ferito all'addome mentra stava lavorando con una smerigliatrice. Immediato l'intervento dei colleghi prima e del Suem 118 dopo, che ha trasportato il giovane al San Bassiano in codice giallo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Giocatore colto da malore in campo: trasportato d'urgenza al San Bortolo, è grave

  • Soldi smarriti per strada: individuata la proprietaria

  • Droga tra giovanissimi: scoperta serra artigianale in casa, in manette due coinquilini

Torna su
VicenzaToday è in caricamento