Tezze sul Brenta, 50enne scomparsa: ritrovata in stato confusionale

La macchina dei soccorsi si è messa immediatamente in moto e la donna, che attraversava un periodo di depressione, è stata individuata alle "Cave Biasuzzi"

Si era allontanata sabato verso l’ora di pranzo. Una 50enne C.A. di Tezze sul Brenta, però, non aveva più fatto ritorno a casa e i parenti, spaventati dal fatto che la donna attraversava un periodo di depressione, hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri.

La macchina dei soccorsi si è messa immediatamente in moto con decine di militari della compagnia di Bassano, guidati dai conoscitori d’area della stazione di Rosà, con l’ausilio dei colleghi della vicina Cittadella, dei vigili del fuoco e di assetti volontari della protezione civile, tra cui appartenenti all’Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo.

Per la ricerca della donna, allontanatasi a bordo di una Punto di colore grigio, sono stati messi in campo anche sistemi investigativi tecnici e fortunatamente è stata ritrovata in meno di ventiquattro ore presso le “Cave Biasuzzi” di Rossano Veneto in forte stato confusionale, ma incolume.

La donna si trova ora ricoverata presso l'Ospedale di Bassano per le cure del caso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento