Terremoto, proseguono le scosse ed è anche allerta meteo

La terra non ha smesso di tremare per tutta la notte: l'Istituto di geofisica ha registrato 125 scosse dopo quella devastante di ieri notte. Difficile dormire in tutta la pianura padana e si è aggiunto il maltempo

Mattina difficile per tutto il Nord-est

E' un lunedì mattina particolarmente difficile per i vicentini, come per tutti i residenti in piaura padana. La terra non ha smesso di tremare per tutta la notte, l'ultima scossa, di magnitudo 2.5, è stata registrata dall'Istituto nazionale di geofisica  poco fa, alle 7.24, nel lombardo veneto. Difficile riusciure ad addormentarsi, anche se, fortunatamente, in Veneto e nel vicentino non sono stati registrati danni rilevanti. TERREMOTO: TUTTI GLI ARTICOLI

E non è solo la paura del terremoto: le zone pedemontane subiranno nubifragi nelle prossime 6-8 ore, e l'allerta coinvolge Verona, Vicenza, Padova, Treviso, Bassano del Grappa, Vittorio Veneto e soprattutto prealpi venete. Già nel tardo pomeriggio la situazione tenderà a far diminuire l’intensità e la durata dei fenomeni, fino a diventare occasionali. Situazione più tranquilla nei prossimi giorni, con piogge deboli e/o occasionali a seconda della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Stop alle corse sulla strada del Costo: arrivano autovelox e targa system

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento