Schio, non accetta la separazione e si butta dalla finestra dell'ospedale

La tragedia è avvenuta ieri pomeriggio, all'ospedale De Lellis. Madre di un bambino piccolo, la 42enne dell'Alto Vicentino, non riusciva ad accettare l'abbandono da parte del marito

Un volo di dieci metri, senza speranza: come le si prospettava il futuro, per lei e suo figlio, dopo la seprarazione dal marito. Una 42enne, residente nell'Alto Vicentino, ieri pomeriggio è salita al quinto piano dell'ospedale De Lellis e si è lanciata nel vuoto. Non è chiaro se la donna si trovasse in ospedale per qualche motivo o se l'avesse deliberatamente scelto come teatro per il suo disperato gesto. Nessuno ha fatto caso a lei finchè non si è schiantata sull'asfalto. I carabinieri di Schio stanno indagando sulle ultime ore della donne e sembra che avesse appena avuto l'ennesima discussione con il marito, da cui si stava separando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento