Schio, denuncia shock: "Ubriacata e stuprata dal branco"

La ragazza, una diciottenne ha accusato il suo ragazzo e gli amici di avere abusato di lei, durante una festa, quando era ubriaca. L'indagine parla di "violenza di gruppo". Gli accusati: "Era consenziente"

Non sono del tutto chiari i contorni di una vicenda emersa a Schio, a seguito della denuncia di una diciottenne. La ragazza ha denunciato di essere stata stuprata dal branco, durante una festa.

Secondo quanto riferito dalla ragazza, si trovava in una casa privata, con il suo ragazzo ed alcuni amici. Dopo aver bevuto molto, avrebbe deciso di appartarsi con il fidanzato. Dopo aver fatto l'amore però, lui l'avrebbe costretta ad avere rapporti anche con altri 5 amici, di cui 2 minorenni.

I ragazzi, indagati per "violenza di gruppo" dalla Procura di Vicenza e da quella per i minori di Venezia, si sono difesi dicendo che la ragazza era consenziente e che li avrebbe denunciati solo perchè la voce sulla "performance" stava circolando. Lei ha sostenuto di aver raccontato l'accaduto solo dopo giorni perchè in stato di chock

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Frontale tra due auto: grave un 65enne

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento