Tezze sul Brenta, spaccio di coca in abitazione: arrestato 46enne

A seguito di numerose segnalazioni del vicinato i carabinieri hanno attivato un servizio di sorveglianza fino a intercettare lo spaccio della sostanza stupefacente. Il pusher ha patteggiato con sei mesi di reclusione

La piazza dello spaccio in casa. È andata male l''attività" di R.B.,46enne di Tezze sul Brenta arrestato nella serata di ieri dai carabinieri del nucleo opertativo e radiomobile per spaccio e detenzione di cocaina. A seguito di numerose segnalazioni di abitanti di Tezze circa un sospetto andirivieni dalla cas di quel comune i militari  hanno avviato un’attività di osservazione di alcuni giorni, in cui sono emersi diversi elementi circa l’attività di vendita di sostanze stupefacenti.

Nella serata di ieri è stato documentato un episodio di cessione di stupefacente che ha portato i militari dell’Arma a bloccare R. B. e l’acquirente per perquisizioni personali e delle auto dove è stato rinvenutoa sia la coca oggetto della vendita  sia il sequestro a 18 grammi totali di cocaina suddivisa in varie parti e conservata in casa,  elementi che hanno avvalorato la condotta di spaccio.

Il 46enne è stato quindi associato per la notte alle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Bassano del Grappa su disposizione del PM Dott. Blattner. Nella mattinata di oggi ha affrontato il rito direttissimo, in cui ha patteggiato 6 mesi di reclusione davanti al Giudice Dott. Mantovani. L’acquirente sarà invece segnalato quale assuntore alla Prefettura di Vicenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Giocatore colto da malore in campo: trasportato d'urgenza al San Bortolo, è grave

  • Soldi smarriti per strada: individuata la proprietaria

  • Esce dal carraio e si schianta contro un'auto: feriti entrambi i conducenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento