Spaccio di coca, blitz dei carabinieri in casa: denunciato 40enne

Blitz in abitazione effettuato dai carabinieri di Castelfranco. Sarebbero ben cento le cessioni di spaccio documentate secondo le indagini. L'uomo lavora come netturbino nel bassanese

Sono ben cento le cessioni di spaccio documentate dai carabinieri di Castelfranco. Un blitz in abitazione, effettuato dagli uomini dell'arma di Castelfranco, ha portato alla denuncia per spaccio di un cittadino Albanese, 40enne, di professione netturbino nel bassanese ma residente nella zona si San Zenone degli Ezzelini. Durante i controlli sono state trovate in casa sole due dosi di cocaina ma ben 4mila euro in contanti. Nella rete di controlli sarebbero ci sarebbero anche quattro segnalati alla Prefettura come assuntori. Il 40enne straniero è stato denunciato.

(da trevisotoday.it)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

Torna su
VicenzaToday è in caricamento