Spaccio di coca, blitz dei carabinieri in casa: denunciato 40enne

Blitz in abitazione effettuato dai carabinieri di Castelfranco. Sarebbero ben cento le cessioni di spaccio documentate secondo le indagini. L'uomo lavora come netturbino nel bassanese

Sono ben cento le cessioni di spaccio documentate dai carabinieri di Castelfranco. Un blitz in abitazione, effettuato dagli uomini dell'arma di Castelfranco, ha portato alla denuncia per spaccio di un cittadino Albanese, 40enne, di professione netturbino nel bassanese ma residente nella zona si San Zenone degli Ezzelini. Durante i controlli sono state trovate in casa sole due dosi di cocaina ma ben 4mila euro in contanti. Nella rete di controlli sarebbero ci sarebbero anche quattro segnalati alla Prefettura come assuntori. Il 40enne straniero è stato denunciato.

(da trevisotoday.it)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento