Va in un locale lap dance e viene stuprata: la denuncia di una soldatessa

Una ragazza 23enne americana di stanza alla Del Din ha denunciato di essere stata violentata nel locale di Vicenza Ovest: il colpevole potrebbe essere un dipendente

Va in un locale di lap dance e viene stuprata: la denuncia è stata presentata ai carabinieri di Vicenza da una soldatessa americana di stanza alla Del Din.

VIOLENZA SU UNA 18ENNE: INDAGATO MILITARE CASERMA EDERLE

IL FATTO. Come si legge sul Giornale di Vicenza, la donna, 23enne, ha raccontato ai militari di aver trascorso circa due mesi fa una serata nel locale: dopo aver assistito ad uno spettacolo sexy nel privè la giovane è stata avvicinata da un uomo che con la forza l’ha costretta ad un rapporto sessuale. Secondo il suo racconto i sospetti sono rivolti ad un dipendente del locale che l’aveva avvicinata anche prima della violenza. I militari stanno indagando sull’accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento