Soave, incidente sul lavoro: schiacciato da un pannello, gravissimo 41enne

L'ennesimo infortunio è avvenuto venerdì mattina, alla cantina sociale. L'uomo, di Tezze sul Brenta, è rimasto schiacciato tra la piattaforma aerea e un pannello

Nella mattinata odierna presso la cantina sociale a Soave si è verificato un grave infortunio del lavoro.

Un artigiano, B.F. 41 anni, residente a Tezze sul Brenta,  mentre era su una piattaforma aerea azionava un congegno per l’innalzamento a cui rimaneva agganciato tramite l’imbragatura che indossava rimanendo schiacciato tra la piattaforma stessa ed un pannello in ferro che stava posizionando. È in prognosi riservata. L'uomo  è un operaio dell'impresa edile Rigon di Cologna Veneta, che sta eseguendo dei lavori nella Cantina. 

La piattaforma sequestrata è stata sequestrata. Oltre al Suem 118 ed allo Spisal, sul posto anche i carabinieri di San Bonifacio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo, occhi puntati sul Bacchiglione: piena prevista per mezzanotte

  • Contributi fino a 1000 euro per trasformare l'auto in Gpl o metano

  • Fatture false con una società "cartiera": sequestrati 680mila euro a una SpA

  • Terribile incidente sul lavoro: operaio subisce l'amputazione di un piede

  • Pedone investito post tamponamento tra auto: strada chiusa, pesanti disagi sul traffico

  • In escursione su Cima Mandriolo con il cane, l'animale si sporge e precipita nel vuoto

Torna su
VicenzaToday è in caricamento