Uccisa dal male a soli 29 anni

Noventa ha dato l'ultimo saluto a Silvia Caneva, venerdì alle 10: la giovane maestra viveva con il fidanzato a Valenza, in provincia di Alessandria

Silvia in un momento felice, immortalato su FB

Ha lottato per molti mesi, circondata dall'amore della famiglia e del fidanzato Marco, ma, alla fine, il male ha avuto la meglio. 

Silvia Caneva, originaria di Noventa Vicentina ma residente a Valenza, dove viveva con il compagno, si è spenta l'altro giorno all'ospedale Milani; l'ultimo saluto le è stato dato questa mattina, alle 10, in Duomo. Aveva appena 29 anni. 

La giovane, laureata in Psicologia, insegnava in una scuola materna dell'alessandrino. 

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Scopri come costruire un barbecue in giardino: è facile e si risparmia

  • Capelli grassi? Scopri perchè e come rimediare

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da una trave

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Ritrovato da una coppia l'imprenditore scomparso: riconosciuto grazie a Facebook

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Auto fuori controllo abbatte il cancello di Villa Da Porto Casarotto: ferito il conducente

Torna su
VicenzaToday è in caricamento