Sfrattati di Noventa in "campeggio" davanti a prefettura di Vicenza

Protesta dell'Assemblea sociale per la casa, sabato pomeriggio e ad oltranza, con le famiglie di via Asiago, da tempo sotto sfratto a causa del pignoramento dell'immobile

Un immagine della protesta

Non si ferma la protesta delle famiglie di via Asiago a Noventa e dell'Assemblea sociale per la casa. Sabato pomeriggio sono state installate delle tende in piazza Biade, nei pressi della prefettura di Vicenza, e il simbolico "campeggio" proseguirà almeno fino a domenica sera, quando, alle 17.30, è prevista un'assemblea pubblica. 

Il posto non è stato scelto a caso: "Dall'incontro avvenuto con il prefetto, Eugenio Soldà, alla fine di gennaio, non si è mosso niente - spiega Marko Urukalo - E queste persone vivono nell'incertezza, anzi nella certezza di non avere un posto dove andare". La vicenda si protrae ormai da mesi: a causa del pignoramento della palazzina dove abitano, per insolvenza verso la banca da parte del proprietario, le famiglie si trovano da novembre sotto sfratto. 

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Travolto sulle strisce pedonali: muore anziano

  • LR Vicenza, Calciomercato: il mago dei jeans contro il palazzinaro australiano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento