Semina il panico in centro armato di coltello: i passanti si barricano nel negozio

Attimi di paura in piazza Castello verso le 19. Un uomo è andato in escandescenze e ha iniziato a minacciare di morte le persone che si sono rifugiate nel negozio Tigotà

Attimi di terrore a piazza Castello verso le 19 di martedì. Un giovane, armato di coltello, ha iniziato a dare in escandescenze aggredendo i passanti che si sono rifugiati dentro al Tigotà, probabilmente a scopo di rapina. Una persona sarebbe rimasta ferita. 

Mentre arrivavano le volanti, il rapinatore, in evidente stato di alterazione, è uscito dal negozio e un passante è riuscito a fargli perdere l'equilibrio e a farlo cadere a terra, il tempo sufficiente per l'intervento degli agenti. Secondo un testimone, alla scena avrebbero assistito anche altri stranieri che avrebbero, molto maldestramente, tentato di opporsi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Il Consiglio di Stato cancella la Valdastico Nord

  • Cronaca

    Infanticidio a Lisiera: la neonata gettata a terra due volte

  • Meteo

    Neve in arrivo, allerta viabilità

  • Cronaca

    Mini idroelettrico, il governo cancella gli incentivi

I più letti della settimana

  • Risponde a un sms e le svuotano il conto corrente: truffata una 30enne

  • Madre uccide figlia neonata e tenta di sgozzarsi

  • Investita da un'auto, donna morta sul colpo

  • Casetta in mezzo alla strada: traffico bloccato per 12 ore

  • Maxi bolletta da 540mila euro: «Follia della fatturazione elettronica, mi aspetto il collasso del sistema»

  • Forte scossa di terremoto tra Forlì e Cesena: trema anche il Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento