Scivola nel torrente mentre taglia una pianta: 57enne perde la vita

Tragedia nel pomeriggio di domenica. Il corpo di Maurizio Stefani è stato recuperato dai vigili del fuoco

Aggiornamento ore 19:30: È Maurizio Stefani, di Valdagno, la vittima del tragico incidente di domenica pomeriggio. L'uomo sarebbe morto per aver sbattuto la testa su una pietra dopo essere scivolato nel torrente mentre stava tagliando una pianta. 

Alle ore 13 di domenica i Vigili del Fuoco sono intervenuti nei pressi in contrada Pregrassi a Valdagno  per soccorrere un signore caduto mentre era intento a tagliare delle piante: deceduto un 57 enne.

L'uomo, era intento a tagliare delle piante sotto il piano stradale della SP 45 quando deve essere caduto rotolando e finendo  riverso dentro un piccolo torrente. Il personale medico del Suem ha solo potuto constatare la morte dell'uomo, residente nella stessa contrada.

Dopo il nulla osta del magistrato il corpo è stato imbarellato e portato fino in strada dai vigili del fuoco. Le operazioni soccorso sono terminate intorno alle 16

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul Grappa: padre e figlia perdono la vita

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Le norme per viaggiare in auto ancora in vigore: multe e numero di passeggeri

Torna su
VicenzaToday è in caricamento