Schio, lascia documenti nella spazzatura: incastrata pirata ecologico

Gli agenti del Consorzio polizia locale Alto Vicentino sono riusciti a rintracciare e sanzionare una 44enne del posto: 500 euro di multa per aver violato il Regolamento comunale per la gestione dei rifiuti urbani

Nella mattinata di giovedì, a seguito di alcune segnalazioni, una pattuglia del Consorzio polizia locale Alto Vicentino di Schio, poco dopo le 10, ha effettuato un controllo nelle due isole ecologiche di via Frá Matteo da Schio accertando la presenza di 4 sacchi abbandonati, con all'interno vari tipi di rifiuti, posizionati all'esterno delle campane per la raccolta dei rifiuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo un'attenta ispezione, all'interno di un sacco sono stati rinvenuti alcuni documenti riconducibili ad una 44enne di Schio. Raggiunta, la donna è stta sanzionata con 500 euro di multa per la violazione al Regolamento comunale per la gestione dei rifiuti urbani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 2 giugno cade l'obbligo di mascherina all'aperto

  • Perde il controllo della moto e si schianta contro un muro: muore 22enne

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Travolta da un'auto: muore donna di 55 anni

  • Centauro esce di strada mentre sta percorrendo il Costo: ferito 55enne

  • Stop agli assembramenti-spritz, Rucco firma l'ordinanza: aperitivo solo al bar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento