Schio, l'auto sbanda e va a sbattere, Nadia Laura Menegozzo morta sulla strada di casa

Le cause dell'incidente sono ancora da accertare ma si pensa che possa essere stato un malore. Inutile l'intervento dei medici, a 49 anni lascia figlio e marito.

La vittima, Nadia Laura Menegozzo

Erano le  18:00 di sabato quando Nadia Laura Menegozzo, 49 anni, residente a Schio ha perso il controllo della sua Punto. la pioggia e l'asfalto scivoloso non sembrano avere nulla a che fare con le cause dell'incidente avvenuto in via Resecco, direzione via Da Vinci. La donna, probabilmente colta da malore,  ha perso il controllo del mezzo che ha urtato contro una Lancia Y parcheggiata, senza però finire la sua corsa. A fermarla, nel modo peggiore, è stato il muretto  di recinzione in strada dei Frati. 

Le condizioni della donna  sono apparse subito difficili. Trasportata, in codice rosso, al Pronto Soccorso di Santorso e l'intervento del reparto di rianimazione, non c'è stato nulla da fare. Alle 21 il decesso.la scledense lascia un marito di 51 anni e due figli maggiorenni. 

 Sul luogo dell'incidente anche i vigili del fuoco: nell'urto delle fiamme avevano avvolto parte della vettura, senza però che ci fossero rischi di esplosione. L'esatta dinamica dell'incidente al vaglio della Polizia Locale Alto Vicentino, che riferirà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento