Schio, in carcere per tentato omicidio, gli viene assegnata casa popolare

J.A., marocchino 54enne in carcere per aver tentato di uccidere un connazionale, è risultato primo nella graduatoria per l'assegnazione delle case popolari. Ci andranno la moglie e la figlia

Saranno la moglie e la figlia a godere dell'alloggio popolare che gli è stato assegnato a Schio. J.A., marocchino 54enne, infatti, è in carcere per il tentato omicidio di un connazionale, con modalità particolarmente cruente. 

L'uomo è risultato primo nella graduatoria per gli appartamenti Ater, che non tiene conto della fedina penale. Gli interessati potranno presentare ricorso entro 30 giorni. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Giocatore colto da malore in campo: trasportato d'urgenza al San Bortolo, è grave

  • Soldi smarriti per strada: individuata la proprietaria

  • Esce dal carraio e si schianta contro un'auto: feriti entrambi i conducenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento