Schio, 980 mila euro per l'educazione stradale: sono i soldi delle multe

L'Amministrazione scledense ha deciso di reinvestire i soldi recuperati dagli accertamenti delle violazioni del codice della strada per studi, ricerche e campagne ai fini della sicurezza della circolazione. Per il 2016 previsto un fondo di 980 euro

Il bilancio di previsione 2016 prevede 980.000 euro in entrata per violazioni al Codice della Strada, e la Giunta scledense dispone di destinarli a studi, ricerche e campagne di sensibilizzazione ai fini della sicurezza stradale, ad attività di educazione stradale - in particolare rivolte agli alunni delle scuole scledensi - ad iniziative e attività di promozione della sicurezza della circolazione. Una parte sarà destinata al miglioramento della circolazione e del controllo sulle strade grazie al potenziamento e al miglioramento della segnaletica stradale, alla redazione dei piani urbani del traffico, alla fornitura di mezzi tecnici necessari ai servizi di polizia stradale, alla realizzazione di interventi a favore della mobilità ciclistica, nonché ad interventi relativi alla sicurezza stradale degli utenti deboli, come i bambini, gli anziani, i disabili, i pedoni e i ciclisti.

In particolare 196.000 euro sono per interventi in conto capitale sulla viabilità cittadina e il resto in spesa corrente dedicato a tutte quelle azioni che contribuiscono ad aumentare la sicurezza stradale.

“Chi guida contravviene alle regole e per questo viene sanzionato – dichiara il Sindaco di Schio – ma è importante anche capire che i soldi che il Comune introita dalle multe vengono reinvestiti in progetti di educazione stradale e per aumentare il controllo e la sicurezza sulle nostre strade. La speranza è però sempre quella che chi guida impari a rispettarle le regole. In questo modo educazione e sicurezza sarebbero già più garantite.”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento