Trovati in un locale con mezzo etto di marijuana, coltelli e mazza da baseball

I carabinieri di Lonigo hanno denunciato un 41enne italiano e un 24enne serbo, entrabi residenti a Sarego

I Carabinieri della Stazione di Lonigo, nella tarda serata di giovedì, denunciavano in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere il cittadino italiano E.M 41enne ed U.I 24enne di nazionalità serba entrambi residenti a Sarego. Le due persone venivano identificate dai militari dell’Arma durante un controllo eseguito all’interno di un locale pubblico di Sarego.

Entrambi palesando un atteggiamento apparso sin da subito sospetto, venivano sottoposti a perquisizione che consentiva di rinvenire su E.M 35 grammi di marijuana suddivisa in involucri, un bilancino, due coltelli ed un tirapugni, e su U.I un grammo e mezzo della medesima sostanza stupefacente.

Nel prosieguo del controllo i militari dell’Arma rinvenivano nei bagni del locale un secondo bilancino ed ulteriori 9 grammi della stessa sostanza stupefacente, mentre all’esterno del locale una mazza da baseball che il 24enne serbo aveva occultato poco prima in macchina. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro; le indagini proseguono per stabilire la provenienza dello stupefacente e giungere all’individuazione dei potenziali acquirenti. Il locale controllato è estraneo alla vicenda.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Crisi Diesel, l'addio dell'ad è un déjà vu: divergenze col patron

  • Sport

    Sospesa la vendita biglietti per Monza - LR Vicenza: giallo sulle cause

  • Cronaca

    PFAS: I carabinieri mettono sotto accusa Provincia e Procura di Vicenza

  • Cronaca

    False immatricolazioni e evasione su auto di lusso: nel Vicentino truffate 33 persone per 1milione e 300mila euro

I più letti della settimana

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Crisi Diesel: l'amministratore delegato lascia l'incarico

  • Addio, amico Gianni

  • Si schianta contro un albero: pensionato gravissimo

  • Morto in moto in Algeria il papà del ministro Erika Stefani

  • Climate change in farsa valdagnese

Torna su
VicenzaToday è in caricamento