Sandrigo, malore alla guida: si accascia sul volante invade la corsia opposta e muore

La vittima è G.T. 56enne di Porto Viro (Rovigo). L'uomo, soccorso dai sanitari del Suem 118, è stato trovato con la cintura allacciata, come si fosse addormentato, in realtà era stato colto da un malore fatale

Un automobilista di passaggio lungo la strada Marosticana, all’altezza del ponte sull’Astico, mercoledì, intorno all'una, ha chiesto l'intervento del 118 dopo aver notato un uomo, riverso sul volante della sua auto finita contro il guard rail.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'arrivo sul posto dei sanitari l'uomo non hanno potuto far altro che constatarne il decesso per arresto cardiaco. La vittima è G.T., 56enne di Porto Viro (Rovigo). Dalla ricostruzione dei carabinieri di Dueville intervenuti sul posto, il rodigino proveniva da Vicenza, quando, giunto sulla Marosticana, si è sentito male e ha perso il controllo del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagi in Veneto: 1272 casi nel Vicentino

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento