San Germano, camion provoca fuga di gas: due donne evacuate

L'intervento dei vigili del fuoco per un contatore divelto dal mezzo che si apprestava a entrare in un cantiere

Nel pomeriggio di martedì i vigili del fuoco sono intervenuti in via Strada Vecchia a San Germano dei Berici per un contatore del gas divelto dal rimorchio di un camion rimasto incastrato, mentre si apprestava ad entrare all’interno di un cantiere.  

La squadra intervenuta da Lonigo ha fatto evacuare due donne, che si trovavano all’interno dell’abitazione per la perdita di gas di media pressione, impossibile da tamponare fino a quando non è stata individuata l’intercettazione stradale del chiusino.  

Dopo la chiusura del gas, i pompieri utilizzando cuscini sollevatori e martinetti idraulici hanno spostato il rimorchio adibito al trasporto di macchine operatrici, che ha potuto riprendere la circolazione. I tecnici dell’azienda del gas hanno subito iniziato il lavoro per il ripristino della fornitura del gas.  Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa due ore.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • La Putana, storia del dolce tipico vicentino

  • Il grande freddo,13 gennaio 1985 iniziò la nevicata del secolo

  • Schianto tra auto e furgoncino all'ora di pranzo: conducente incastrato tra le lamiere

  • Infarto al miocardio: come riconoscerlo

  • L'influenza è arrivata, tantissimi casi nel vicentino. Come prevenirla

Torna su
VicenzaToday è in caricamento