Sacchi su Roberto Baggio: "Fui io a ridargli autostima" ma in realtà fu mamma Matilde

Ospite a ‘Premium Sport’ come opinionista per la Champions League, Arrigo Sacchi ha svelato come fece a far tornare Baggio in sè, ma la verità è (anche) un'altra

"L’aspetto psicologico è importante, anche un talento può smarrire autostima. Ho visto un giocatore come Baggio perdere autostima, tant’è che dicevo ai nostri giocatori di farsi scartare perché in quei giorni non riusciva a scartare nessuno. Lui ha iniziato ad essere protagonista contro la Nigeria e mi aveva chiesto di essere sostituito a un quarto d’ora dalla fine…” 

Così Arrigo Sacchi, vate dei tecnici italiani, ricordando quel mondiale Usa 94, quando il divin codino, reduce da una stagione complicata a livello fisico, non riusciva a far brillare il suo cristallino talento. Opaco e nervoso, si era perfino fatto cogliere in mondo visione mentre contestava la decisione di Sacchi di sostituirlo con Marchegiani, al posto dell'espulso Pagliuca. 

In realtà, nel corso di una rarissima video intervista di alcuni anni fa, la mamma di Roberto, Matilde Rizzotto, spiega come andarono le cose: "Guardavamo le partite e vedevo che Roberto non era lui e soffrivamo. Poi, alla vigilia della partita con la Nigeria, "o dentro o fuori", mi chiamarono dalla Federazione e mi dissero di salire sul primo aereo per Boston. Ovviamente accettai e arrivai al Foxboro Stadium a partita già iniziata: iniziai ad chiamarlo come una matta... Lui mi vide". E il resto è storia. 

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento