Roma, vicentino arrestato con etti di cocaina in auto

L'arresto nella serata di martedì, mentre i militari dell'Arma transitavano nell'area di servizio dell'A90. In manette un 51enne originario di Vicenza, già noto alle forze dell'ordine

Hanno notato un auto in sosta in un luogo appartato nell'area di servizio Pisana Interna del Grande raccordo Anulare di Roma. Vista la vettura sospetta i carabinieri del nucleo radiomobile hanno deciso di effettuare un controllo trovando un centinaio di dosi di cocaina. In manette un 51enne originario di Vicenza, già noto alle forze dell’ordine, fermato con la droga nascosta nella macchina su cui aveva applicato una targa contraffatta.

L'arresto nella serata di martedì, mentre i militari dell'Arma transitavano nell'area di servizio dell'A90. Avvicinandosi, i carabinieri si sono accorti che l’uomo all’interno, vedendoli arrivare, ha assunto un atteggiamento preoccupato e nervoso.

I successivi accertamenti hanno permesso di rinvenire a bordo del veicolo centinaia di dosi di cocaina, già pronte per la vendita. È emerso, inoltre, che la targa prova affissa al veicolo era contraffatta, quindi l’auto è stata sequestrata e affidata ad un deposito giudiziario. Sequestrata anche la droga e il 51enne è stato condotto in caserma in attesa del rito direttissimo nel corso del quale dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Giocatore colto da malore in campo: trasportato d'urgenza al San Bortolo, è grave

  • Soldi smarriti per strada: individuata la proprietaria

  • Esce dal carraio e si schianta contro un'auto: feriti entrambi i conducenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento