Baggio vuole catturare il puma di Grado, polemiche animaliste

"Chiamatemi e in due giorni vi catturo il puma», ha assicurato l’ex numero dieci al suo amico e collega di caccia e pesca, il gradese Ferruccio Polo. L'animale si sta aggirando da settimane tra Isontino e la Bassa

Baggio a caccia di puma in Friuli. No, non abbiamo esagerato con gli spritz: il campione vicentino, noto appassionato di caccia, si è offerto per catturare il felino che in queste settimane si starebbe aggirando tra l’Isontino e la Bassa, nel gradese. La lista di chi l'ha avvistato si allunga giorno dopo giorno.

Come riporta il quotidiano Il Piccolo, Baggio, cittadino gradese onorario, ha fatto la proposta in questi giorni al suo amico e collega di caccia e pesca, Ferruccio Polo: "Chiamatemi e in due giorni vi catturo il puma" avrebbe dichiarato il neo allenatore professionista. "Ho cacciato anch’io una volta in Argentina con lui - sottoliena Polo - ma mai, ancora, i puma. Lui invece ne ha catturato più di qualcuno, questo lo posso assolutamente garantire". "In questo periodo è in vacanza - prosegue - e verrebbe volentieri, come fa spesso".

Immediata la reazoine degli animalisti, di cui si fa portavoce il "solito" Andrea Zanoni: "Da calciatore a cacciatore, il “codino” più famoso d’Italia ora pensa di dribblare anche le leggi sulla caccia e sarebbe pronto ad imbracciare il fucile per catturare l’animale - commenta l'europralamentare dell'Idv - Nella sua fazenda argentina da 10 mila ettari, l’ex numero 10 della Nazionale si “allena” ad uccidere animali. Tra le prede più ambite pare rientrino proprio i puma. Forse, Baggio ha pensato di essere titolare di una sorta di licenza di uccidere, da quando gli è stata conferita la cittadinanza onoraria di Grado nel 2000. Ha commesso, invece, fallo da espulsione. Tanto più da devoto buddista come ha sbandierato ai giornali quando ha abbracciato la religione orientale nel 1988, ignorando uno dei precetti fondamentali: non uccidere altri esseri senzienti". "Se pensa di poter uccidere un animale impunemente si sbaglia - conclude - Risponderà delle sue azioni davanti ai giudici".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

  • Ritrovata la bambina di 11 anni scomparsa sulle colline

Torna su
VicenzaToday è in caricamento