Roberto Baggio è morto, ma è una bufala di Ermes Maiolica

Il campione vicentino è entrato nella lunga lista di vip di tutto il mondo "deceduti" a solo uso e consumo di siti spregiudicati. Il campione di Caldogno sta benissimo

Roberto Baggio

"L’Argentina è in lutto per Roberto Baggio: si è spento in queste ore per le conseguenze di un infarto. Era stato ricoverato d’urgenza dopo essersi sentito male nella notte per un’insufficienza cardiaca. Il massimo dirigente era stato subito trasportato all’ospedale ‘Santorio Mitre’ di Buenos Aires, dove avrebbe dovuto subire un intervento all’aorta. A breve gli aggiornamenti". Ne darebbe l'annuncio il migliore amico, tal Ermes Maiolica

La "notizia" ha fatto ben presto il giro del mondo ma si trattava in realtà di una bufala, facilmente intuibile proprio dal nome dell'amico: Maiolica, infatti, è uno dei troll/fake, "bufalaro" diciamo, più noti del web. Prima di Baggio, sono "morti" Paolo Villaggio, più volte, Edoardo De Crescenzo, ma anche star come Brad Pitt. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

  • Tir rimane incastrato in una stradina di paese: autista straniero tradito dal gps

Torna su
VicenzaToday è in caricamento