Escursionista cade nel torrente: è gravissimo

Drammatica caduta nella tarda mattinata di domenica. L'uomo è precipitato da un'altezza di circa tre metri in un dirupo e rischierebbe la paralisi

La contrada Fiori a Reocaro (foto da Facebook)

Drammatico incidente a Recoaro nella mattinata di domenica. Un escursionista di 59 anni, in gita con il figlio, è caduto in un torrente da un'altezza di circa tre metri e dalle prime informazioni sembra abbia subito dei gravi traumi a livello spinale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Schio, il Suem di Vicenza ed è arrivato l'elisoccorso. 

L'uomo sarebbe caduto, per cause in via d'accertamento, da una panchina dove era seduto precipitando nel diruppo tra le rocce del corso d'acqua sottostante. L'allarme è stato immediato e le operazioni di recupero hanno presentato non poche difficoltà. Alle 11 i sanitari erano ancora sul posto per valutare dove elitrasportare l'escursionista, comunque cosciente e che avrebbe detto di non "sentire più le gambe". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

  • Tir rimane incastrato in una stradina di paese: autista straniero tradito dal gps

Torna su
VicenzaToday è in caricamento