Pestò e rapinò due anziani gioiellieri a Trapani: latitante arrestato a Bassano

Giovanni Scalabrino era stato condannato dal tribunale della città siciliana a 8 anni di reclusione

Nel corso della serata di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Bassano del Grappa  hanno rintracciato ed arrestato il ricercato Giovanni Scalabrino, 43enne di Valderice, nel Trapanese, di fatto residente in città, destinatario di un mandato di cattura emesso dalla Procura della Repubblica di Trapani, dovendo espiare la pena della reclusione di anni 8, oltre al pagamento di 2.400 euro di multa, in seguito ad una violenta rapina compiuta nel mese di ottobre 2012 a Paceco.

L'assalto

Il 17 ottobre 2012, poco prima della chiusura serale, l'arrestato ed un complice fecero irruzione all’interno di una gioielleria  e dopo aver chiesto di poter visionare alcuni anelli, si scagliarono contro la titolare - una donna italiana di 70 anni – colpendola in viso, tappandole la bocca e minacciandola di morte se non avesse aperto la cassaforte.

Mentre uno faceva razzia dei gioielli, sopraggiungeva il marito della titolare, al quale capitava sostanzialmente la stessa sorte. Mentre la povera coppia era riserva per terra, i due malviventi arraffarono un portafogli col denaro, alcuni bracciali, orecchini, anelli con brillanti e monili vari, dandosi alla fuga. I due malcapitati commercianti nel frattempo riuscirono a fare scattare l’allarme, per poi essere trasportati d’urgenza presso l’ospedale di Trapani in seguito a varie contusioni e trauma cranico. 

La condanna

Sul posto intervennero i Carabinieri di Paceco che in seguito a minuziose indagini riuscirono a raccogliere elementi probatori inconfutabili che hanno portato alla definitiva sentenza di condanna, confermata anche in Cassazione. Ora Giovanni Scalabrino, che nel frattempo si era trasferito a Bassano del Grappa, è rinchiuso nel carcere della città berica per l’espiazione della pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni meteo per la settimana, arriva l'inverno: temperature sotto zero

  • Vicenza misteriosa: le fiabe sui luoghi segreti

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Fermato al casello con coca e ero nel vano motore: arrestato 32enne

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Terribile schianto fra tre auto: due conducenti feriti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento