Rapina in palestra finisce in rissa: due feriti, un arrestato

In manette è finito Ossama Frimane, pregiudicato, di San Vito di Leguzzano. Le accuse sono di lesioni personali, rapina impropria e violazione delle prescrizioni imposte dal foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Schio

Un allenamento nella palestra Antropos di Schio

Nella serata di ieri, verso le ore 20, presso la palestra “Antropos” di Via Venezia, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto in flagranza di reato per lesioni personali, rapina impropria e violazione delle prescrizioni imposte dal foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Schio ad aprile 2021, Ossama Frimane, thienese del 1999, residente a San Vito Di Leguzzano, disoccupato, pregiudicato.

Il giovane, dopo aver asportato la somma 380 euro dal registratore di cassa all’interno, sfruttando un momento di distrazione dei titolari, li ha poi aggrediti con calci e pugni dopo che, accortisi del furto subito, lo hanno rincorso cercando di recuperare il maltolto.

L’intervento dei militari ha consentito di bloccare il malvivente e recuperare l’intera refurtiva, debitamente restituita agli aventi diritto.

A seguito dello scontro, Z.F., titolare della palestra, e l'arrestato sono stati medicati presso l’ospedale di Santorso e dimessi entrambi con prognosi di 7 giorni per contusioni rispettivamente allo sterno, alla mandibola e al braccio destro in un caso e multiple nell’altro. Il Frimane, espletate le formalità di rito, è rimasto presso le camere di sicurezza della Compagnia, in attesa del giudizio direttissimo disposto dall’A.G.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Investita sulle strisce:21enne in Rianimazione

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

  • Schianto auto-moto sotto al cavalcavia: gravissimo centauro

Torna su
VicenzaToday è in caricamento