Rapina in centro: scippa una ragazza e scappa in bici

L'episodio è avvenuto ai danni di una ventenne alla quale il malvivente, con il volto coperto, ha rubato il cellulare. L'uomo è stato messo in fuga dall'arrivo di un passante

I carabinieri di Longare ed Altavilla Vicentina, nel primo pomeriggio del 05 agosto 2019, sono intervenuti ad Altavilla Vicentina in piazza Libertà, a seguito di una rapina ai danni di una 20enne di nazionalità cinese, residente a Vicenza.

La giovane,  poco dopo essere uscita dal vicino ufficio postale, mentre stava camminando, è stata raggiunta da un individuo a volto coperto che, dopo averla strattonata violentemente, le ha sottratto il telefono cellulare tentando inoltre di portarle via lo zaino che aveva con se.

La resistenza da parte della vittima ed il sopraggiungere di un testimone hanno fatto desistere il rapinatore che è fuggito a bordo di una bicicletta. I militari dell’Arma, intervenuti sul posto dopo la chiamata al 112, hanno raccolto la testimonianza della giovane ed avviato le indagini al fine di risalire all’identità dell’autore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Vicenza ha i migliori bar: 3 premiati dal Gambero Rosso

  • Saccheggia alcolici al Tosano e aggredisce le guardie: arrestato 45enne

  • Grave infortunio sul lavoro: in fin di vita 78enne schiacciato dal trattore

  • Nubifragio-lampo nel Vicentino: strade e cantine allagate

Torna su
VicenzaToday è in caricamento