Ragazza incinta picchiata e stuprata da due parà usa: identificati

La 24enne romena è stata aggredita lunedì sera a Vicenza Ovest e poi è stata abbandonata in un campo. E' riuscita a prendere il numero di targa: nell'auto dei militari i segni della violenza

La giovane rischia di perdere il bambino

Picchiata a sangue, stuprata e poi abbandonata in un campo come se fosse spazzatura. E incinta

L'orrore è andato in scena lunedì sera, a Vicenza Ovest, dove la 24enne romena stava svolgendo la sua attività di prostituta. Due soldati americani l'hanno caricata sulla loro auto, proponendole un rapporto a tre, e l'hanno portata in una zona isolata. Lì è iniziato il pestaggio, fino a farle perdere i sensi, e poi la violenza, a turno. Infine l'hanno anche rapinata. 

Come riporta Il Giornale di Vicenza, la giovane è stata abbandonata in un campo, dove è rimasta semi-incosciente per ore. Solo nella notte è riuscita a chiamare un'amica con la quale si è recata in ospedale ed ha sporto denuncia. Nonostante la violenza era riuscita a imprimersi nella mente il numero di targa, grazie al quale i due sono già stati identificati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

  • Dimentica l'auto accesa al parcheggio per un’ora e va a lavorare: arrivano i carabinieri

Torna su
VicenzaToday è in caricamento