Usa la carta di credito del cliente "distratto" per fare benzina

Il 48enne padovano è stato individuato confrontando date e orari dei prelievi con le immagini di video sorveglianza dei distributori

I Carabinieri della Stazione di Barbarano Mossano, a conclusione dell’attività di indagine, hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per il reato di indebito utilizzo di carta di credito, R.P 48enne residente ad Este in provincia di Padova.


L’indagato, dipendente di un esercizio commerciale della zona, nei giorni scorsi tratteneva indebitamente la carta di credito intestata ad una cliente del negozio, che l’aveva dimenticata dopo alcuni acquisti, utilizzandola poi ad insaputa della parte lesa per effettuare quattro rifornimenti di carburante in altrettanti distributori ubicati nei comuni di Barbarano Mossano, Albettone ed Este, causando alla parte lesa un danno quantificato in 76 euro.

I militari dell’Arma riuscivano ad identificare in maniera inequivocabile il responsabile, attraverso l’esame dei sistemi di videosorveglianza dei distributori individuati tramite gli addebiti sul conto corrente della parte lesa. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si fingono medici e tentano di derubare un'anziana malata immobilizzata a letto

  • Cronaca

    Brucia il Centro Benessere: danni ingenti alla struttura

  • Incidenti stradali

    Ubriaco fradicio, si cappotta con la sua Audi in mezzo alla strada e danneggia tre auto

  • Cronaca

    Baby ladri tentano il furto in negozio: denunciati

I più letti della settimana

  • Pfas, i risultati delle analisi: il 64% ha alterazioni nella pressione e nei valori del sangue

  • Auto nel fossato, rischia di annegare: gravissimo

  • Uccise il pitbull annegandolo con pietra al collo: sei mesi di carcere

  • Cadaveri profanati per rubare i metalli delle bare: orrore in un capannone

  • La morte dell'acqua: Non solo Miteni, trovato Pfas di "nuova generazione"

  • Agenti aggrediti a morsi da un profugo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento