Precipita col parapendio: 56enne miracolato

Brutta avventura fortunatamente senza conseguente per un parapendista Svizzero: la sua vela si è chiusa all'improvviso mentre sorvolava il monte Grappa ed è precipitato tra gli alberi fortunatamente senza nessuna conseguenza

Alle 15 circa di sabato la centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, dopo la chiamata di un testimone che aveva visto precipitare una vela a metà del sentiero n. 952 del Cavallo sul monte Grappa. L'elicottero di Treviso emergenza ha imbarcato un soccorritore per dare indicazioni e raggiungere velocemente il luogo, dove è stato individuato il pilota, illeso e a terra. R.S., 56 anni, svizzero, caduto a terra perché si era chiusa improvvisamente la vela. 

L'uomo aveva azionato l'emergenza ed era caduto tra gli alberi del pendio boscato, senza riportare fortunatamente conseguenze. Il tecnico del Soccorso alpino di turno con l'equipaggio ha recuperato l'uomo con un verricello, per trasportarlo a valle e affidarlo ai soccorritori che lo hanno accompagnato al campeggio in cui risiede in questi giorni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pedemontana: blitz della Forestale in Vallugana

  • Cronaca

    In auto con droga e pistola: fermati quattro giovani

  • Cronaca

    Fa sparire 1 milione di euro in oro: denunciato operaio infedele

  • Cronaca

    Maltempo, il Bacchiglione "salva" il Basso Vicentino dalla piena

I più letti della settimana

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento