Popolare di Vivenza, nuovo blitz della Guardia di finanza

Martedì mattina i finanzieri si sono presentati ancora una volta davanti la sede centrale dell'istituto di credito vicentino eseguendo un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica

Una macchina della Finanza davanti alla sede della popolare

Nuova perquisizione eseguita dalla Guardia di Finanza nella sede centrale della Banca Popolare di Vicenza, martedì mattina. 

I finanzieri stanno eseguendo un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica vicentina, alla ricerca di riscontri che riguardano l'inchiesta sulla gestione dell'istituto di credito. 

La Banca Popolare di Vicenza era stata perquisita per la prima volta lo scorso settembre, a seguito di quel blitz iniziò il terremoto che portò alle dimissioni l'imprenditore Gianni Zonin. 

Il filone principale dell' inchiesta - oggetto anche della perquisizione della Guardia di Finanza - si riferisce al periodo 2012-2014 e riguarda l'acquisto di azioni della banca tramite finanziamenti, per 975 milioni di euro, erogati agli azionisti dallo stesso istituto di credito, in misura tale da costituire violazione delle norme del diritto bancario. La banca avrebbe, dunque, finanziato - secondo l'ipotesi investigativa - una parte consistente del suo stesso capitale azionario, superando i limiti consentiti.

"Piena e serena collaborazione con gli inquirenti": è quanto fa sapere la Banca Popolare di Vicenza a proposito della perquisizione in corso da parte della Guardia di Finanza nella Sede centrale dell'istituto di credito.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento