Popolare di Vicenza: "Tutti al funerale dell'azionista suicida e poi a casa di Zonin"

Dopo la tragedia del 69enne che dopo aver perso i risparmi con la Popolare di Vicenza si è tolto la vita, l'avvocato Renato Bertelle , presidente dell'associazione nazionale azionisti Popolare di Vicenza, scrive ai soci: "Partecipiamo tutti al funerale e poi andiamo a casa di Zonin"

Immagine d'archivio

"Partecipiamo  in tanti e uniti in modo che non si ripetano i delitti commessi dagli amministratori della Banca Popolare di Vicenza" Con queste parole l'avvocato di Malo Renato Bertelle, presidente dell'Associazione nazionale azionisti della Popolare di Vicenza, ha invitato tutti i soci dell'istituto di credito vicentino a prendere parte al funerale di Antonio Bedin, il 69enne che si è tolto la vita a Montebello, dopo aver perso  i risparmi investiti nella Popolare. 

"Serve dar un segnale anche alla politica- ha scritto l'avvocato- Antonio Bedin non ha sopportato il peso della perdita di valore delle azioni della Banca Popolare, per oltre 500.000 euro e si è tolto la vita. Avremo modo in tale occasione di denunciare i delitti posti in essere da coloro che hanno quasi distrutto la Banca Popolare di Vicenza azzerando il valore delle sue azioni e, soprattutto, di invocare una veloce azione della Giustizia e della Procura della Repubblica di Vicenza affinché concluda velocemente le indagini e rinvii a giudizio chi si è fatto ricco dissanguando tutti gli azionisti, quelli piccoli in particolare. Don Torta e la sua associazione saranno con noi e così pure Elena Bertorelli con la Casa del Consumatore. Partecipiamo uniti, anche per dare un segnale alla Politica affinché faccia in modo che non si ripetano i delitti commessi dagli amministratori della Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca e sia con noi per sollecitare la Magistratura. Vi invito a partecipare personalmente e portare con voi altre persone perché dovremo essere in molti. Dopo le esequie potremo sostare davanti alla casa di Zonin in un grave, assordante e significativo silenzio di tomba, senza assolutamente manifestare alcunché, ma esponendo un cartello che vorrete preparare."

Le esequie si terrano sabato 18 giugno alle ore 15.30 nella chiesa di Montebello

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento