Ponte degli Angeli è di nuovo fiorito grazie all'Unione Immigrati

Oggi il sindaco Variati ha incontrato gli stranieri che si sono offerti volontari per la collocazione delle nuove piantine, strappate da un uomo della Costa D'Avorio

Ponte degli angeli di nuovo fiorito da questa mattina grazie all’opera di sette cittadini stranieri che hanno collaborato con gli operai di Aim Valore Città a collocare le nuove piante nelle 42 fioriere di entrambi i lati.

Dopo l’ultimo raid vandalico compiuto il 30 luglio scorso da un immigrato della Costa d’Avorio - che aveva divelto e gettato in acqua tutte le nuove piantine, ma colto sul fatto grazie alle segnalazioni di alcuni residenti e di un edicolante -, è stata la stessa Unione immigrati di Vicenza ad offrirsi al Comune per la posa dei nuovi fiori, quale gesto di condanna dello scempio compiuto dall’ivoriano.

Così questa mattina si è recato sul posto il sindaco Achille Variati, assieme alla vicesindaco, Alessandra Moretti, e al presidente di Aim Valore Città, Marino Quaresim, dove ha incontrato il vicepresidente e la segretaria dell’Unione Immigrati, Zaman Monir e Saloua Ghribi. “Il segnale che questi volontari stranieri stanno dando, anche ai loro stessi concittadini, è molto importante – ha sottolineato il sindaco –: dimostrano che vogliono bene alla città perchè appartiene anche a loro. Qui del resto vivono pure i loro figli e se succede qualcosa tocca da vicino tutti quanti, stranieri compresi”. “Siamo i primi a condannare chi non rispetta le regole – ha precisato al sindaco Monir –, perché ciò non contribuisce alla coesione. Anche gli stranieri che qui vivono e lavorano vogliono una convivenza pacifica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Giocatore colto da malore in campo: trasportato d'urgenza al San Bortolo, è grave

  • Si denuda e mostra il pene fuori dal supermercato: 5000 euro di multa

  • Soldi smarriti per strada: individuata la proprietaria

Torna su
VicenzaToday è in caricamento