Picchia il compagno a scuola e lo minaccia col coltello: denunciato 19enne

Il ferito si è presentato in un bar vicino alla stazione con il volto tumefatto. Nel locale c'era anche l'aggressore, un suo coetaneo, che nello zaino aveva una "lama" di 30 centimetri

Intervento della polizia di Stato (foto d'archivio)

Aveva il volto tumefatto dai pugni il 19enne che nella giornata di lunedì è arrivato al bar Toto Bistrò di Campo Marzo. Nel vederlo in quelle condizioni il barista gli ha prestato le prime cure e poi ha chiamato la polizia. Gli uomini della volante, arrivati nel locale, hanno trovato anche l'aggressore (pure lui 19enne) che nello zaino aveva un coltello da cucina dalla lama di 37 centimetri. Il giovane è stato denunciato per porto di oggetti atti a offendere. 

Secondo il racconto fatto dalla vittima, residente in città e studente del Lampertico, gli screzi tra lui e l'aggressore (M.D.F residente a Dueville)  erano iniziati domenica scorsa a Villa Bonin. Dopo un'accesa discussione il duevillese avrebbe colpito il suo rivale con un pugno in faccia, ferendolo al labbro. Quest'ultimo non ha denunciato l'aggressione e avrebbe promesso all'altro di fargliela pagare. Il giorno dopo, nel cortile della scuola, i due - che frequentano lo stesso istituto - si sono fronteggiati nuovamente ed avere la peggio è stato il 19enne ferito. Il ragazzo avrebbe preso altri tre pugni in faccia dall'altro, il quale ha tirato fuori il coltellaccio brandendolo in aria per poi recarsi al bar di Campo Marzo. 

La vittima del pestaggio ha quindi seguito l'aggressore con un amico il quale, all'arrivo della polizia, ha confermato agli agenti la versione del pestaggio. L'altro giovane, ha consegnato spontaneamente agli operatori di pubblica sicurezza il coltello che aveva nello zaino, spiegando di averlo portato per paura di ritorsioni e aggiungendo che nel cortile della scuola era stato circondato da una mezza dozzina di ragazzi, probabilmente amici del rivale. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Stop alle corse sulla strada del Costo: arrivano autovelox e targa system

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento