Pianezze, rapinò l'Eurospin a mano armata: 30enne in manette

Domenico Fontanarosa aveva trovato rifugio in una comunità dove è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato per l'assalto di un supermercato nel pesarese

Faceva parte della banda che rapinò un supermercato della catena “Eurospin” dove nella serata del 28 dicembre 2013 quattro individui travisati ed armati con pistola, fucile a canne mozze e bastoni sono entrati prelevando il denaro dalle casse e malmenando e un dipendente, costretto ad aprire una cassaforte contenente monete in blister.

Il fatto successe a Manoppello in provincia di Pesaro e uno dei rapinatori aveva trovato rifugio presso la comunità Oasi di Pianezze. È lì che i carabinieri della Stazione di Marostica hanno rintracciato e tratto in arresto il 30enne di Ortona Domenico Fontanarosa, ricercato per rapina aggravata. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Vicenza dove dovrà scontare 4 anni e 10 mesi complessivi. 

Potrebbe interessarti

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Forno a microonde: i vantaggi e rischi per la salute

  • Il parco è in condizioni pietose: «chiuso per degrado»

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Truffa della "compagnia telefonica": entrano nel telefonino e le svuotano il conto corrente

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Devastante rogo in un'azienda agricola: danni ingenti

  • Muore al volante e si schianta contro la farmacia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento