Pfas, la Miteni polemizza: "Ben venga il tavolo tecnico"

La Miteni interviene sulle recenti iniziative annunciate dalla Provincia: "Tutti i dati sono stati messi a disposizione delle istituzioni che auspichiamo affrontino il problema in modo ordinato e chiaro a beneficio di tutti"

"Concordiamo pienamente con quanti chiedono un tavolo tecnico di confronto sul tema dei Pfas - dice l’'amministratore delegato di Miteni Antonio Nardone- Siamo pronti a partecipare con il nostro bagaglio di conoscenza tecnica". Lo riferisce l'azienda in un comunicato che fa seguito alle recenti iniziative della Provincia

"Stiamo assistendo allo stillicidio di indagini sanitarie parziali, per esplicita affermazione di chi le ha condotte, e contraddittorie tra loro, in contrasto con i più significativi studi svolti in tutto il mondo. Alle legittime preoccupazioni di chi abita in questo territorio, tra cui ci siamo anche noi tutti di Miteni, va risposto con chiarezza e serietà e non con polemiche politiche".

"Voglio ricordare che l’'azienda effettua da sempre controlli sanitari accuratissimi e costanti sui propri lavoratori e che i risultati sono stati oggetto di uno studio scientifico pubblicato su prestigiose riviste internazionali. Lo studio ha documentato, analizzando per decenni centinaia di lavoratori, che non ci sono correlazioni tra alcuna patologie e Pfas. Tutti i dati sono stati messi a disposizione delle istituzioni che auspichiamo affrontino il problema in modo ordinato e chiaro a beneficio di tutti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Eclissi: 5 giugno lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Schianto tra moto sul Grappa: padre e figlia perdono la vita

  • Le norme per viaggiare in auto ancora in vigore: multe e numero di passeggeri

  • Coronavirus, parla il direttore istituto rianimazione di Padova: «Oggi il Covid è niente»

  • Si tuffa nel corso d'acqua ma non riemerge: inutili i soccorsi, muore 13enne

  • Tragedia in ditta, operaio 49enne vittima di un incidente sul lavoro: inutili i soccorsi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento