Pestaggio per futili motivi: frattura una mano a un 22enne

L'aggressore, rintracciato dai carabinieri, è stato denunciato per lesioni personale. La vittima è finita in ospedale con una prognosi di 30 giorni

Foto di archivio

Una discussione per futili motivi si è trasformata in un pestaggio che ha procurato serie lesioni a un 22enne. Vittima uno straniero dello Sri Lanka che è stato picchiato da un 20enne senegalese ed è finito in ospedale  con prognosi di 30 gg per frattura chiusa dell’ossa del metacarpo. Il fatto è avvenuto la scorsa domenica a Schio, in via Cimatori, verso le 20:30.

Le immediate ricerche scaturite dalla descrizione dell’aggressore fornita dalla vittima hanno permesso alla pattuglia di rintracciare il responsabile nel corso della nottata. Nella giornata di lunedì i carabinieri hanno quindi denunciato per lesioni personali G.M., 20enne nato in Senegal , con precedenti di polizia. Condotto in caserma, dopo ulteriori accertamenti è stato deferito alla Procura di Vicenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento