Pedemonte: l'auto dei sogni scontatissima è una truffa

La vittima è un 26enne, Y.M. di Pedemonte che, due settimane fa aveva denunciato di aver versato 10mila euro per una Golf 2.0 che non aveva mai avuto. Nei guai sono finiti un 46enne di origini francesi residente a Lastebasse e un commerciante 79enne bresciano

L'auto, oggetto del desiderio del giovane

Pensava di aver fatto l'affare della vita, acquistando l'auto dei sogni a metà prezzo ma era solo una volgare truffa. Grazie alle indagini dei carabinieri sono finiti nei guai M.C., commerciante di 46 anni, residente a Lastebasse, pregiudicato e M.C., commerciante di 79 anni residente a Bedizzole (Brescia), responsabili del raggiro da 10mila euro. 

Secondo quanto si apprende, Y.M., 26enne di Pedemonte il 6 ottobre si è recato alla stazione dei carabinieri di Valdastico per raccontare di aver versato 10mila euro per una Wolkswagen Golf 2.0 Tdi R-Line, ma di non aver mai ricevuto l'auto e i due venditori si sono resi irreperibili. Grazie ai militari, il giovane è risalito ai due responsabili e ora potrebbe riavere la forte somma incautamente versata. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Entrato in ospedale in piedi, uscito semi-paralizzato»

  • Cronaca

    Omicidio Pretto: «Una palude preoccupante»

  • Cronaca

    Pedemontana: blitz della Forestale in Vallugana

  • Cronaca

    Nuova tragedia sul "ponte dei suicidi"

I più letti della settimana

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento