Paura sul monte Campolongo: in 5 salvati nella notte

Il soccorso alpino è intervenuto, nella notte tra domenica e lunedì, per recuperare un gruppo di alpinisti, bloccati tra il campo e la valle. Salvi grazie a un sms

Immagine di archivio

Ci sono volute 7 ore per trarre in salvo una comitiva di alpinisti, rimasti bloccati sul monte Campolongo. Gli uomini del soccorso alpino sono riusciti a recuperarli nella notte tra domenica e lunedì. 

Secondo quanto riferisce Il Giornale di Vicenza, il gruppo, formato da 5 persone, G.B. di 54 anni, S.D.A. e M.G. di 35, A.C. di 38 anni ed il 23enne D.M., tutti dell'Altopiano, aveva tentato la scalata dal campo base alla cima nel pomeriggio ma, a causa di una serie di condizioni avverse, non era stato possibile proseguire. Quando è stato il momento di rientrare il sole era già calato, rendendo insormontabili i salti di roccia tra il campo e la valle. 

La tecnologia GeoresQ ha avuto un ruolo fondamentale: grazie ad un sms, sono stati allertati i soccorsi da Arsiero ed Asiago, che hanno comunque impiegato ore per riuscire a risolvere la difficile situazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento