Orgiano, Carabinieri sventano furto di rame e trovano due auto rubate

Nella notte tra domenica e lunedì i militari dell'Arma hanno notato due malviventi all'interno della ditta Hancatherm

Alle 01.30 di lunedì i carabinieri di Noventa Vicentina hanno sventato un furto all'interno della ditta Hancatherm, in comune di Orgiano. Durante un controllo in zona artigianale, infatti, i militari dell'Arma hanno notato due persone travisate all'interno dell'azienda, ladri presumibilmente a caccia di bobine di rame dopo aver forzato il motore elettrico del cancello carraio . Alla vista dei carabinieri i due sono fuggiti assieme ad alcuni complici.

Con l'aiuto de colleghi di Longare e dell'Aliquota Radiomobile di Vicenza, sono scattate le ricerche che hanno consentito di rinvenire nei paraggi un Fiat Fiorino ed una Fiat Punto, entrambe rubati qualche ora prima rispettivamente a Monselice ed Ospedaletto Eugeneo, in provincia di Padova, e successivamente restituiti ai legittimi proprietari.

Le indagini sono tuttora in corso per acquisire ulteriori elementi utili all’identificazione degli autori, anche attraverso l’esame dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento