Operazione ad alto impatto con il nuovo Decreto Sicurezza

Vasta azione di Polizia di Stato, Esercito e Polizia Locale contro lo spaccio di stupefacenti e l’immigrazione illegale scattata nel pomeriggio di mercoledì, che ha portato all’identificazione di 192 persone (di cui 102 stranieri), 104 veicoli e 3 esercizi pubblici

Rosanna Broccoletti direttore della Polizia anticrimine, il questore Bruno Failla, Davide Corazzini capo della Squadra Mobile Berica e Cristiano Fiorin capo delle Volanti

Controllate 192 persone, di cui 102 straniere. 90 di queste avevano alle spalle precedenti di polizia. Controllati anche 104 veicoli e 3 esercizi commerciali. 

Sono i numeri dell'operazione ad alto impatto che ha avuto luogo mercoledì pomeriggio a Campo Marzo ed esposta ieri dal  il questore Bruno Failla, affiancato da Rosanna Broccoletti direttore della Polizia anticrimine, Davide Corazzini capo della Squadra Mobile Berica e Cristiano Fiorin capo delle Volanti. Per la prima volta sono state utilizzate le norme contenute nel discusso Decreto Sicurezza, entrato in vigore a dicembre. 

Un arresto: si tratta U.B., 28enne nigeriano, pregiudicato irregolare, sorpreso in flagranza di reato per aver ceduto 0.30 grammi di cocaina e detenuto ai fini di spaccio altri 13 grammi di eroina. Rintracciate e denunciate tre persone già destinatarie di foglio di via.

Emessi quattro ordini di espulsione nei confronti di un 33enne nigeriano, di un 32enne tunisino e di due marocchini di 36 e 26 anni. Infine  emesso un foglio di via per la durata di 3 anni nei confronti di un 21enne ghanese e un Daspo urbano per 12 mesi nei confronti di una 38enne e di un 46enne, entrambi italiani e nati a Vicenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie all'unità cinofila antidroga,  rinvenuti e sequestrati complessivamente circa 400 grammi di marijuana

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul Grappa: padre e figlia perdono la vita

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

Torna su
VicenzaToday è in caricamento